Proprietà del trenbolone

Tutte le caratteristiche di cui sopra della composizione chimica rendono il trenbolone un androgeno e un anabolico più forte del suo predecessore nandrolone e più potente del testosterone. L'ormone testosterone è lo standard con cui vengono misurati e confrontati tutti gli steroidi anabolizzanti. È come la scala Celsius, in cui il punto di ebollizione e congelamento dell'acqua viene utilizzato come standard di temperatura di base. È possibile valutare la forza anabolica e androgena del trenbolone in prospettiva confrontandolo con il testosterone. Il testosterone ha un indice anabolico e androgeno - 100, Trenbolone - 500. Il doppio legame degli atomi di carbonio 19 e 11 rende il trenbolone cinque volte più potente del testosterone. Per una migliore comprensione, possiamo dire che 200 mg di Trenbolone corrispondono a 1000 mg di Testosterone e 500 mg equivalgono a 2500 mg. Puoi trenbolone comprar italia sul nostro sito web.

Ciò dimostra un fatto estremamente importante (che tutti dovrebbero ricordare): il trenbolone è uno steroide anabolizzante di forza eccezionale, il più potente e disponibile. Le cifre sopra indicano che è possibile ottenere risultati impressionanti ea lungo termine con piccole dosi. Il trenbolone è una scorciatoia per ottenere l'effetto desiderato.

Per quanto riguarda i processi metabolici, come accennato in precedenza, il trenbolone è assolutamente resistente all'enzima aromatasi, responsabile della conversione degli androgeni in estrogeni. Ha zero attività estrogenica e non può essere convertito in estrogeno. Il trenbolone è anche completamente resistente all'enzima 5-alfa reduttasi, che è responsabile del ripristino del testosterone al più potente diidrotestosterone androgeno (DHT). Non interagisce con l'enzima 5-alfa reduttasi e non può essere convertito in DHT. Allo stesso tempo, non bisogna dimenticare che il trenbolone stesso è un ormone con un indice androgeno - 500, contro l'indice di testosterone - 100.

I fattori che rendono Trenbolone uno steroide versatile sono l'estrema forza della natura anabolica, insieme all'incapacità di convertirsi in estrogeni. Tutto ciò consente di fornire un aumento significativo della forza e del volume muscolare, oltre a promuovere la combustione attiva dei grassi, distruggendo il mito che il trenbolone venga utilizzato solo per la perdita di peso e/o l'asciugatura prima della competizione. Voci simili sono diffuse tra gli utenti di steroidi anabolizzanti da coloro che non hanno studiato il trenbolone e il suo spettro d'azione. Ma questo dimostra ancora una volta che il trenbolone non deve essere consumato in dosi elevate, soprattutto per i principianti.